Posts Tagged 'manzoni'

La provvidenza ne “I Promessi Sposi”

Alessandro Manzoni, autore del famoso romanzo storico “I promessi sposi”, era molto religioso; per questo motivo in tutte le sue opere, fa emergere chiaramente la sua visione provvidenziale della vita. Inoltre fa rispecchiare in molti personaggi dei suoi componimenti parte degli avvenimenti della sua vita personale, soprattutto in riferimento alla sua conversione religiosa.

Continua a leggere ‘La provvidenza ne “I Promessi Sposi”’

Alessandro Manzoni: 5 maggio

Il cinque maggio è un’ode scritta da Alesandro Manzoni nel 1821, in occasione della morte di Napoleone Bonaparte in esilio sull’isola di Sant’ Elena.

Nell’opera, scritta di getto in tre giorni dopo aver appreso dalla «Gazzetta di Milano» del 16 Luglio 1821 le circostanze della morte di Napoleone, lo scrittore mette in risalto le battaglie e le imprese dell’ex imperatore nonché la fragilità umana e la misericordia di Dio.

Continua a leggere ‘Alessandro Manzoni: 5 maggio’

Luoghi manzoniani

Sono i luoghi, o quello che ne rimane, serviti da ispirazione ad Alessandro Manzoni e citati nell’opera I promessi sposi, spunto per un itinerario storico-letterario-turistico tra le poche parti vecchie della città, risparmiate dall’espansione urbanistica legata allo sviluppo industriale. Alcuni luoghi sono storici, come il convento di Pescarenico o il ponte Azzone Visconti, altri indicati dalla tradizione, come la presunta casa di Lucia Mondella o il tabernacolo dei Bravi.

Continua a leggere ‘Luoghi manzoniani’

L’innominato … un’altra versione

PERSONAGGIO STORICO

Personaggio storicamente esistito nel quale l’autore fa svolgere un dramma spirituale che affonda le sue radici nei meandri dell’animo umano.

Si narra che a Bagnolo Cremasco visse, tra il millecinquecento e il milleseicento, quel brigante terribile che Alessandro Manzoni fa rivivere nel suo romanzo storico, con l’appellativo di Innominato. Altre fonti fanno invece risalire la figura dell’Innominato a Francesco Bernardino Visconti, personaggio storico del quale Manzoni è discendente da parte di madre, Giulia Beccaria. Quest’ultima infatti, discendeva dalla famiglia Visconti, che aveva la propria dimora estiva presso Palazzo. Amava razziare nelle campagne cremasche della Repubblica di Venezia e poi si rifugiava nelle terre del Milanese. Visconti era il feudatario di Brignano Gera d’Adda, come Manzoni stesso afferma in una lettera a Cesare Cantù.

PERSONAGGIO LETTERARIO

L’Innominato, figura malvagia la cui malvagità più che ripugnanza forse incute rispetto, è il potente cui Don Rodrigo si rivolge per attuare il piano di rapire Lucia Mondella. In preda ad una profonda crisi spirituale, l’Innominato scorge nell’incontro con Lucia un segno, una luce che lo porta alla conversione; solo in un animo simile, incapace di vie di mezzo, una crisi interiore può portare a una trasformazione integrale. Durante la famosa notte in cui Lucia è prigioniera nel castello, la disperazione dell’Innominato giunge al culmine, tanto da farlo pensare al suicidio, ma ecco che la Provvidenza e le parole di Lucia lo salvano e gli mostrano la via della misericordia e del perdono. La sua conversione giunge dopo la notte angosciosa, infatti quel giorno giunse nel suo paese il cardinale Federigo Borromeo. Dopo la conversione l’Innominato cambia completamente e coglie al volo l’occasione per fare del bene in maniera proporzionata al male che fece.

Versione di Agata e Valerica (III D).

Vedi e commento anche la versione di Anita e Federica

L’Innominato: personaggio storico e letterario

L’ Innominato è un personaggio de I Promessi Sposi chiamato così per il nome sconosciuto. Personaggio storicamente esistito nel quale l’autore fa un dramma spirituale ch affonda le sue radicinei meandri dell’animo umano. L’ Innominato, figura malvagia la cui malvagità più che ripugnanza forse incute rispetto, è il potente cui Don Rodrigo si rivolgeper attuare il piano di rapire Lucia Mondella.

Continua a leggere ‘L’Innominato: personaggio storico e letterario’

Alessandro Manzoni: vita ed opere (soprattutto Promessi Sposi)

Alessandro Manzoni (Milano, 7 marzo 1785Milano, 22 maggio 1873) è stato uno scrittore e poeta italiano.

È considerato uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi, principalmente per il suo romanzo I promessi sposi, la sua opera più conosciuta e ancora oggi un caposaldo della letteratura italiana.

Continua a leggere ‘Alessandro Manzoni: vita ed opere (soprattutto Promessi Sposi)’


luglio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Inserisci il tuo email e riceverai gli aggiornamenti

Segui assieme ad altri 3 follower

Area sondaggi

statistiche

  • 222,325 visite